Solitamente in una casa a più piani le scale fungono da collegamento fra i diversi livelli. In questo caso tuttavia la percezione degli spazi è capovolta, la scala diventa parte degli ambienti stessi in un vortice ascendente continuo. I vari piani si avvolgono letteralmente intorno ad essa. Non esistono muri divisori , la loro funzione è svolta dagli stessi dislivelli. Originale e coraggiosa, anche molto bella nella sua stravaganza, questa residenza giapponese è stata progettata dallo studio di architettura Akihisa Hirata . Mi permane il dubbio di come possa una famiglia con due bambini vivere qui agevolmente…ma queste sono considerazioni di un’ansiosa mamma italiana, la stessa che monta cancelletti di sicurezza per bambini in ogni scala di casa!

 (Akihisa Hirata Architecture Office )
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *