Sto lentamente riemergendo dall’influenza.  Ci ha colpiti con la precisione di un cecchino:4 su 4. Direi che la media è buona… che poi se contiamo anche la nonna “untrice” saremmo 5 su 5 dato che in casa in questi giorni non è passato nessun altro! La cosa migliore di quando sei mamma è che rimani tale anche con l’influenza, anche quando la febbre a 39 ed oltre ti impedisce di aprire più di un occhio alla volta. E allora non sarà il massimo del sentimento materno ma se il pupo deve ammalarsi sei quasi felice che lo faccia in contemporanea con te…almeno il suo stato comatoso coinciderà col tuo. Perchè va bene tutto, ma a giocare proprio non ce la posso fare!

Che c’entrano le ciotoline Ikea con tutto questo, direte voi? Centrano perchè in mezzo a cotanta aria negativa qualcuno ieri ha pensato a me ed ecco un piccolo spiraglio di sole è arrivato a casa mia! Grazie alla nostra Iaia….IKEA BRAKIG-MANUELA 0-1!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *