Questo favoloso attico mansardato si trova a Praga e certamente non smentisce la fama di magia e romanticismo che pervade la città. La recente ristrutturazione ha permesso di realizzare un’ambientazione di carattere in  un perfetto connubio vintage-chic. Accanto agli elementi d’epoca perfettamente recuperati troviamo quindi numerosi pezzi dell’inconfondibile design degli anni ’50, ’60 e ’70.

Mi piace perchè molto originale e d’effetto il divisorio in vetro che si può notare nella foto qui sopra, posto a delimitare l’entrata senza dividere di fatto la zona ingresso dalla zona soggiorno. Un altro punto di forza dell’appartamento è sicuramente la scelta dell’illuminazione, tutti pezzi storici del design. Ne cito una che mi sta particolarmente a cuore, dato che fa bella mostra di sè anche nella mia zona pranzo: la sospensione CABOCHE di Foscarini, utilizzata come si vede nella foto seguente anche nella versione applique.

Prendete spunto da: il recupero delle travi in legno del sottotetto ( queste o le avete o non le avete, ma se siete fortunati, seguite l’esempio e come qui verniciatele di bianco…darete luce e leggerezza alla stanza), il divisorio in vetro fra soggiorno ed ingresso, l’accostamento fra pezzi di design e pavimenti antichi.

(Flipkey)

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *