010-boooox-heritage-barn-oooox

Partire da una vecchia fattoria, mantenerne viva l’anima e trasformarla allo stesso tempo in un  qualcosa di completamente nuovo, non è certo cosa da poco. Ci sono riusciti alla perfezione gli architetti dello studio OOOX, che per la loro prima casa hanno pensato di mescolare elementi industriali, stile rustico e design nordico. Elemento dominante del progetto la contrapposizione del bianco interno al nero totale esterno. Dietro le porte scorrevoli del fienile sono state aggiunte grandi vetrate che permettono di vivere circondati dalla natura circostante, mentre le altre finestre al piano terra sono oscurate da grandi persiane in legno uguali alla facciata. All’interno l’ambiente è costituito da un unico open space, diviso parzialmente da un muro interno che separa la cucina ed il bagno dal soggiorno. Al centro del loft spiccano la scala e la passerella in metallo nero. Tutto è curato nei minimi dettagli, come i vecchi tubi idraulici usati come base per il tavolo e per l’armadio al piano superire o ancora la rete metallica che funge sia da protezione che da elemento d’arredo. Ispirazione perfetta se state pensando ad un piccolo rifugio in campagna, montagna o al mare!

002-boooox-heritage-barn-oooox003-boooox-heritage-barn-oooox004-boooox-heritage-barn-oooox005-boooox-heritage-barn-oooox007-boooox-heritage-barn-oooox008-boooox-heritage-barn-ooooxoooox-boooox-barn-living2-via-smallhousebliss009-boooox-heritage-barn-ooooxoooox-boooox-barn-living11-via-smallhousebliss015-boooox-heritage-barn-oooox011-boooox-heritage-barn-oooox012-boooox-heritage-barn-oooox013-boooox-heritage-barn-oooox014-boooox-heritage-barn-oooox016-boooox-heritage-barn-oooox017-boooox-heritage-barn-ooooxoooox-boooox-barn-electrical3-via-smallhouseblissoooox-boooox-barn-exterior9-via-smallhousebliss020-boooox-heritage-barn-oooox019-boooox-heritage-barn-oooox021-boooox-heritage-barn-oooox018-boooox-heritage-barn-oooox

(OOOOX)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *