Io la tv l’ho appesa ad un palo girevole in salotto (vi ricordate? ve l’ho mostrata qui..) e devo dire che il risultato finale mi ha ampiamente soddisfatta. Mi piacciono le divisioni che creano un gioco di vedo-non vedo, in cui gli ambienti si concatenano l’uno con l’altro. Per questo mi piace anche questa soluzione dove l’idea classica del mezzo muro viene ribaltata ed il muro rimane sospeso.

(Sharon Neuman Architects)

 

3 commenti
    • Manuela - Design Therapy
      Manuela - Design Therapy dice:

      Ti posso dire cosa ho fatto io: dalla tv parte un solo unico cavo hdmi (si scriverà così?!? ) che “connette” tutte le periferiche esterne alla televisione. In questo modo dvd, decoder, wii etcc se ne stanno in un mobiletto di fianco al divano e la tv è libera da cavi e cavetti vari! Non fatemi però domande su come si realizza questo tecnicamente…per tutto questo c’è il mio tecnico di fiducia!!
      In questo vecchio post puoi vedere la mia soluzione :http://www.designtherapy.it/?p=2151
      Ciao e grazie di essere passato di qua,
      Manuela

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *