Ok, sebbene negli ultimi tempi il mio gusto si sia decisamente ammorbidito ed io ora nutra una vera e propria passione per il design nordico, forse questa cucina è davvero un po’ troppo pastello per me! Tuttavia la trovo perfetta, nel suo stile un po’ retrò e tanto tanto scandinavo. Non potevo evitare di mostrarvela. E poi i particolari son uno più bello dell’altro….

Per cominciare  ci sono una marea di prodotti Muuto, ed io li adoro! Le lampade E27, opera del designer Mattias Ståhlbom, scendono sopra il  tavolo ed il piano cucina; le sedie  Nerd, create per Muuto da David Geckeler, talmente belle che le riconoscerei fra altre mille, come anche lo sgabello. E poi i tanti oggetti. E la parete a rombi? Così su due piedi direi che è stata dipinta, ma la carta da parati Harlequin di Ferm Living è molto simile nel caso cerchiate una soluzione semplice. A terra ovviamente l’immancabile parquet in rovere!

pastel_kitchen4

pastel_kitchen7pastel_kitchen6

 I mobili della cucina sono della casa danese TVIS. Bella l’idea della panca salvaspazio (gli elementi sotto di essa sono sempre parte della cucina ed i cuscini sono semplicemente perfetti!), così come quella dei cubi a parete che rendono l’ambiente più intimo e personale rispetto ai classici pensili. Il piano cucina, il lavello e la rubinetteria sono tutti in un delicato colore champagne, come anche il piano del tavolo.

pastel_kitchen3

pastel_kitchen2pastel_kitchen1

 (Boligcious, Tvis)

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *