La pioggia che cade, l’illusione di stare sotto le coperte oltre tempo massimo, i nanetti che ti riportano alla realtà. Maya che non vuole più mettere i piedi fuori casa, pigrizia e tenerezza infinita. L’autunno ed i suoi colori, nuove tonalità ed audaci accostamenti. Il verde (a cui non so resistere), toni cupi e desaturati. Un nido avvolgente a forte rischio assuefazione.

| Design Therapy – My Pinterest |

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *