Chi l’ha detto che i locali di servizio debbano essere anonimi ed insignificanti? Il Nevis  Garden Pavilion è stato progettato dallo studio di architettura Robert M. Gurney  al servizio della piscina e dimostra decisamente carattere e ricercatezza.

 Adiacente al bosco, il padiglione in vetro e pietra si pone come collegamento senza soluzione di continuità fra l’ambiente circostante con piscina e giardino curato e gli alberi secolari sul retro. All’interno il contrasto è dato da pareti in ardesia posata a secco, il tetto e la parete in mogano e l’acciaio della cucina. Il grande camino dell’area lounge contribuisce a creare un ambiente intimo ed accogliente oltre che fruibile tutto l’anno.

Prendete spunto da : L’accostamento perfetto pietra-vetro, la finestra lunga e stretta della zona cucina, il minimalismo ricercato dell’arredo, il design del giardino circostante.
(Robert Gurney architect)

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *