VI PRESENTO RODOLFO!

Di Rodolfo mi sono innamorata a prima vista: lui è giovane, dinamico, decisamente divertente. Impossibile rimanere impassibili al suo fascino tutto italiano (un nome, una garanzia), mio marito non me ne vorrà per questo colpo di testa. Anzi credo capirà sa subito questo mio amarlo alla follia! Ed alla fine se ne farà una ragione…il vecchio deve far spazio al nuovo.  Ma chi è RODOLFO? (Non starete pensando male, vero?)


time-lapse-it


Rodolfo è un divano modulare ideato e prodotto da LOVEThESIGN, che segna il debutto della linea ThESIGN (la prima prodotta internamente da LOVEThESIGN e disegnata dall’architetto Davide Negri). Lo potete trovare in vendita solo online: già ora potete acquistare i moduli in modo semplice e rapido, ma le sorprese non sono finite. Presto sarà disponibile sul sito un configuratore 2D e 3D  (progettatto e sviluppato interamente all’interno dell’azienda) che ci regalerà l’esperienza di acquisto più interattiva ed avanzata di sempre: il sistema, infatti, va oltre la normale scelta di colori, materiali ed opzioni predefinite, permettendo di comporre il proprio divano con un’interazione libera, di vedere i moduli scelti da diverse angolazioni e di creare combinazioni virtualmente infinite. Già la fase di acquisto si prospetta decisamente divertente!

Ma cosa mi ha colpito di Rodolfo?

Intanto la semplicità di composizione. Gli elementi che stanno alla base di tutto sono tre, con le possibilità di tessuti e colori più svariate: una struttura in tondino di acciaio, una seduta che diventa letto e uno schienale che è anche un pouf. Va da sè che non c’è limite alla fantasia  e che le combinazioni possibili sono infinite. E qui veniamo al suo secondo grande pregio: la versatilità. Nella versione più piccola è perfetto per un giovane single, traformandosi all’occorrenza in letto per accogliere in casa gli amici. Ma poi, come si sa, le cose si evolvono e lo spazio non è più sufficiente ad accogliere una nuova famiglia. Ecco il bello di Rodolfo: non sarà necessario cambiar divano, lui può crescere con noi. «Il progetto ruota intorno all’idea di composizione libera e flessibile. Grazie ai tre elementi base è possibile avere configurazioni diverse, partendo da quella più classica costituita da due sedute, fino ad arrivare a composizioni più articolate nello spazio», spiega appunto l’architetto Davide Negri. Ed ancora, come vi dicevo, adoro la possibilità di comporlo e configurarlo direttamente online, per poi pagarlo e riceverlo a domicilio. Sarà più facile studiare e creare il proprio Rodolfo standosene comodamente seduti a casa!



rod-01



Come nasce la linea di arredi e complementi ThESIGN ce lo racconta Laura Angius (fondatrice, con Vincenzo Cannata e Simone Panfilo, della startup prodigio)  «Siamo diventati in fretta un grande osservatorio su ciò che gli utenti cercano, cosa guardano e non comprano, cosa invece vorrebbero ma non trovano, quali colori, materiali, fasce di prezzo, oggetti prediligono. Da qui – oltre a condividere questi dati con i brand partner del nostro e-commerce – abbiamo anche distillato una serie di indicazioni con cui disegnare la nostra linea». Un vero e proprio prodotto realizzato in risposta alle specifiche esigenze dei clienti grazie ad un’analisi dei dati durata quasi 3 anni.



rod-02





rod-03





rod-04





rod-05





rod-06



Inutile dirvi che io il mio Rodolfo lo voglio assolutamente, già ho pensato ad un invitante angolo relax in mansarda, pronto a trasformarsi fra qualche tempo per ricevere le amichette della Princi…e poi chissà, il tempo porterà nuovi cambiamenti e con sè nuovi moduli!

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






1 × quattro =