UN CALDO RIFUGIO



rifugio



Ancora uno chalet  per il week-end ma con uno stile ed un’anima totalmente diversi da quello presentato ieri. Questa “capanna” nella foresta di Brandeburgo ricorda un pò la casetta di Hansel e Gretel, un piccolo magico rifugio dal mondo circostante. Modesta all’esterno tanto da integrarsi perfettamente nell’alta pineta, sembra quasi essere lì da sempre. Dietro tanta semplicità nasconde tuttavia una ricercatezza ed una perfezione tipica di un grande progetto. Già dall’ampia vetrata si scorge un suo aspetto di spaccatura con la tradizione, rivelando la sensibilità moderna dello studio di architettura ATELIER ST.
























All’interno bianco quasi totale, interrotto solo dal caldo colore del pino che contraddistingue la zona cucina. Il voluto contrasto con il nero del rivestimento esterno contribuisce a rendere ancora più fiabesco il tutto. E proprio bianco è il bellissimo piccolo rifugio creato sopra la zona giorno, cui si accede con una minuta scala a pioli, luogo ideale per un meritato riposo dopo una gita sulla neve.













( Atelier ST)

 

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

1 Comment on UN CALDO RIFUGIO

  1. campo19@gmail.com'
    ORey
    24 marzo 2017 at 00:44 (5 mesi ago)

    Scale a pioli bellissime e di gran moda!
    Su http://www.ellecuorea.it ho trovato alcune idee… e subito ne ho ordinata una lunghissima da appendere al mio soffitto in cucina!
    Posterò una foto all’atto!!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






4 × 4 =