TRASPARENZE: LA TV IN PRIMO PIANO



Untitled collage (3)



Eh si, le tv sono decisamente cambiate negli anni, si sono fatte sempre più grandi ma al tempo stesso ultrasottili e decisamente più leggere. E’ cambiato il loro uso (da semplice “scatole parlanti” a dispensatrici di infiniti contenuti multimediali), ma ciò che può dirsi invariato è il ruolo centrale occupato all’interno del living.

Anche perchè, a ben vedere, gli schermi moderni sembrano sempre più veri e propri oggetti d’arredo. Con la conseguenza che, se un tempo la tv veniva relegata nell’angolo piùsacrificabiledel salotto, oggi più nessuno oserebbe nasconderla alla vista.  Va da sè che anche i mobili porta tv hanno assunto una nuova dimensione: non più semplici e pratici piani d’appoggio, bensì arredi moderni caratterizzati da dettagli raffinati.



william-porta-televisore-da-muro-in-cristallo (1)




La purezza del cristallo

L’uso del cristallo negli arredi è abitudine recente, resa possibile dalle sempre più moderne tecniche di lavorazione industriale di questo prezioso materiale. La trasparenza del vetro si rivela sempre un’ottima scelta per portare un tocco di eleganza contemporanea all’angolo tv, dando vita ad un gioco di contrasti fra il minimalismo delle forme e l’allegra chiassosità dello schermo acceso. E quando nessuno vuole guardare la tv? Non che sia cosa che capiti sovente a casa nostra, in ogni caso un mobile tanto bello saprebbe farsi notare ancor di più a televisore spento!



pezzani-porta-tv-moderno-su-ruote-con-ripiani-e-box





ebox-carrello-porta-televisore-in-vetro (2)





arredatv-reflex-mobile-porta-tv



Bellissimo poi l’accostamento del cristallo trasparente con il legno laccato o naturale, soluzione perfetta per realizzare pareti attrezzate anche di grandi dimensioni senza nulla perdere in leggerezza. Un gioco di pieni e vuoti da studiare a piacere, con un unico punto fermo: il televisore resterà sempre il protagonista indiscusso dell’intero ambiente.



porta tv




Plexiglass, l’alternativa light (anche nel prezzo)

A differenza del cristallo, star di ogni tempo e stile d’arredo, il  plexiglass ha vissuto momenti di fama altalenante, partendo dall’uso smodato degli anni ’80 al lento declino nei primi anni 2000, fino a tornare oggi di grande tendenza. I suoi pregi sono tanti: è giocoso ed ironico, mai invadente e molto resistente.  Non teme urti e graffi, e risulta ancor più trasparente del vetro. Scegliendo un carrello in plexiglass non potrai che mettere la tua televisione super tecnologica al centro del salotto, un trono informale ed unico per la regina della casa.



carrello-tavolino-andy-2-in-plexiglass





carrello-tavolino-andy-3-porta-tv-metacrilato



Troverete tutti questi mobili porta tv e tanti altri su Arredatv.com, il nuovo shop specializzato nella vendita on-line di articoli di arredamento per la casa o l’ufficio (porta TV, staffe e carrelli) e gestito dallo stesso staff che amministra l’ormai consolidato Smart Arredo Design, negozio a cui mi rivolgo spesso per trovare soluzioni pratiche e raffinate per la casa (ricordate il post dedicato alle idee per l’ingresso?)

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






fourteen + two =