THERAPYBOX: IL PRIMO DIY FIRMATO DESIGN THERAPY

Da tempo mi frullava un’idea per la testa, mi mancava il coraggio di provare, il tempo per realizzare e l’autostima per osare. Poi le cose sono andate a posto quasi da sole; ne ho parlato così tanto e così a lungo in casa che qualcuno ha deciso di darmi una mano (non so se per convinzione vera o se piuttosto per riuscire finalmente a zittirmi :D). Dopo aver trovato in Giulia una compagna d’avventura tutto è sembrato più leggero, tante paure sono svanite, altre (più concrete) si stanno facendo strada man mano che il sogno diventa reale, ma ciò che conta è che oggi sono qui ad annunciarvi la nascita del primo progetto firmato Design Therapy: THERAPYBOX. Ecco, l’avete notato il banner con lo shop qui a lato? E’ tutto pronto, vi sta già aspettando!

Ma andiamo con ordine. L’idea è nata lo scorso Natale, quando avete accolto con grande entusiasmo il Calendario dell’Avvento che ci ha accompagnati per tutte le feste (lo ricordate? noi ci siamo divertiti tantissimo, prima io a comporlo e poi i miei nanetti a scoprire le sorprese che avevo preparato per loro!). In tanti mi avete chiesto informazioni sulle mie bianche casette e così ho pensato che avrei dovuto condividere con voi questa magia.


calendario dell'avvento


Ad un anno di distanza l’articolo sul Calendario dellAvvento 2014 continua ad essere uno dei più visitati, anche questo è stato di grande stimolo. Produrre una cosa tutta mia, un oggetto nato dall’empatia che si è venuta a creare fra me e voi è stata un’esperienza bellissima e già così, comunque vada, sento che ho già vinto! Certo, se poi lo acquistate anche non guasta!!

Perchè ho pensato ad un kit per il fai da te semplice e veloce? Perchè troppo spesso do per scontato che tutti abbiano la stessa manualità e la medesima pazienza, perchè nella realtà il tempo è sempre poco per dedicarsi a difficili tutorial, perchè vi posso assicurare che stampare e tagliare 25 casette non è cosa da nulla (ed io l’ho fatto lo scorso anno, per questo ve le voglio fornire già fustellate e pre-piegate…vogliatemi bene per questo!), perchè avere tutto quel che ci serve a portata di box rende easy la vita.

Cosa contiene esattamente THERAPYBOX? Ovvio, le casette, già tagliate e con la piegatura pronta al montaggio. Assemblarle sarà davvero un gioco da ragazzi, e poi abbiamo preparato un piccolo carinissimo video che vi aiuterà . Pensare, cercare e trovare il pensiero da mettere all’interno sarà una delle cose più belle. Io ho alternato dolcetti e caramelle con figurine, giochetti vari e bigliettini che portavano ad una piccola caccia al tesoro in giro per la casa nel caso dei regalini più voluminosi e pesanti (come i libri). Mi piace uscire e pensare ogni attimo alle piccole cosette che potrebbero far felici i miei nanetti, mi piace pregustare il loro sorriso…



therapybox avvento





natale therapybox



Non vi servirà altro per il calendario: nastro, numeri, mollette e filo per appenderlo ve li diamo noi, più facile di così! Potrete personalizzarlo in tanti modi, io ho aggiunto un filo di luci a batteria ed un po di rete scintillante per mascherare i doni all’interno e rendere più stuzzicante la sorpresa.


therapybox


Se vi piacciono tanto le nostre casette ma non avete idea di come o dove appendele per casa, non vi preoccupate, potete pensare ad un’infinità di varianti. Intanto potete mettere tutte le casette in un cestino, oppure lasciarle in fila su una finestra, o ancora appenderle all’albero di Natale. Potete usarle come segnaposto per la tavola delle feste, o farne dei piccoli box per regali handmade (io lo scorso anno ci ho messo the e zuccherini). Sarà facile e divertente personalizzarle con decori, nastri e washi tape a tema; potreste pensare anche ad una piccola polaroid  della persona a cui il segnaposto/dono è dedicato. Aspetto con gioia le foto della vostra personale interpretazione della THERAPYBOX!



advent casette





casette 2




therapybox 1


Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

11 Comments on THERAPYBOX: IL PRIMO DIY FIRMATO DESIGN THERAPY

  1. iannarellicla@libero.it'
    Claudia
    12 ottobre 2015 at 15:25 (2 anni ago)

    E’ tutto troppo delizioso !!! Fra tre giorni parto per il Canada vediamo al rientro !!! Comunque spero che sia il primo di una lunga serie di terapybox !!!!Ancora complimenti !!

    Rispondi
  2. simona.pasquero73@gmail.com'
    Simona
    13 ottobre 2015 at 09:17 (2 anni ago)

    BELLISSIMO INNOVATIVO UNA DELIZIA NATALIZIA…per chi lo ha visto lo scorso anno..bè, consiglierei l’acquisto, riempe gli occhi e il cuore, e non solo dei bambini.
    1 prenotato…per ora.
    BRAVISSIME !! Tu e Giulia.

    Rispondi
  3. lucia_guarino@ymail.com'
    Lucia
    14 ottobre 2015 at 17:42 (2 anni ago)

    Bella idea.
    Sono molto tentata, come dici te è comodo trovarsi già tutto l’occorrente pronto da assemblare.

    Rispondi
  4. elisabetta.gallanti@hotmail.it'
    Elisabetta
    30 novembre 2015 at 10:15 (1 anno ago)

    Ho ceduto alla tentazione e devo dire che sono entusiasta! Quanta cura e attenzione anche in una semplice scatola, un piccolo capolavoro! E quest’anno il nostro Natale sarà un po’ più magico grazie alle casette dei desideri!

    Rispondi
  5. Manuela - Progettazione Therapy
    30 novembre 2015 at 15:34 (1 anno ago)

    Grazie Elisabetta! Siamo ancora più entusiaste noi nel vedere che la nostra piccola therapybox è stata così apprezzata! E sapere che nel nostro piccolo porteremo magia in qualche casa ci apre il cuore….Grazie davvero delle belle parole!

    Rispondi
  6. Cristina.damato75@gmail.com'
    Cristina
    12 gennaio 2016 at 23:42 (1 anno ago)

    Bellissime!! Io preparo tutti gli anni il calendario dell’avvento ma confesso che sono decisamente meno creativa! Peccato non averlo visto per tempo! Please lascialo in vendita sino al prossimo dicembre!!! Complimenti il blog e’ proprio carino

    Rispondi
  7. Manuela - Progettazione Therapy
    13 gennaio 2016 at 11:15 (1 anno ago)

    Grazie Cristina, mi fa davvero piacere il tuo commento entusiasta! In effetti è stata una bella soddisfazione creare queste terapybox e vorrei proprio ripetere l’esperienza…per il momento però mi godo un po’ di meritato riposo post natalizio. Hai visto la versione vintage style che ho realizzato per casa mia ?

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






12 + sei =