SLIDING HOUSE







Sliding House è un progetto decisamente innovativo, un’idea di vivere la casa del tutto diversa, mutevole nel tempo e nello spazio. Questa casa all’apparenza tradizionale ma in realtà super tecnologica si trova nella Contea di Suffolk nel Regno Unito. Al progetto, Alex de Rijke, uno dei fondatori di dRMM, studio di architettura con base a Londra.



















Il punto di partenza è un edificio tradizionale, tanto simile ad un granaio, tagliato in tre parti: abitazione principale, dependance e garage ( quest’ultimo fuori asse in modo da creare un cortile fra le strutture). In tutto 28 metri di lunghezza: 16 per la casa di vetro, che si sviluppa su una piattaforma a doppia altezza, 7 metri per la guest house annessa, e 5 per il garage. Ma fin qui nulla di particolarmente strano….senonchè il tutto è ricoperto da un guscio scorrevole fatto di pannelli di larice del peso di venti tonnellate capace di trasformare in soli 6 minuti la struttura grazie a un complesso sistema di rotaie e motori elettrici invisibili alimentati da un impianto fotovoltaico a breve distanza.

Ne nasce quindi una casa che segue perfettamente l’avvicendarsi delle stagioni, un’idea tanto semplice quanto sorprendente!































    





















































Prendete spunto da: difficile, davvero difficile trovare qualcosa da trasportare su una casa “comune”…..da guardare ed ammirare nella sua completezza!

(dRMM de RIJKE MARSH MORGAN ARCHITECTS, Archilovers, Architectural Record)

 

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






17 − 1 =