RECUPERO AD ALBEROBELLO

Ci eravamo lasciati una decina di giorni fa con un caldo soffocante, una famiglia in preda ad una noiosissima febbre estiva e valigie da preparare. Ora il caldo ha deciso di concederci un po’ di tregua, la febbre (se Dio vuole) è passata a tutti e le valigie sono sempre lì in mezzo alla camera ma questa volta vanno disfatte, la montagna di vestiti è da lavare e tutto è meno divertente! E così non mi resta che crogiolarmi nei ricordi della nostra settimana pugliese, grazie anche a questa splendida abitazione che ho scovato oggi (cascata qui proprio a fagiuolo :D!).



IMG_0373-650x487



Questa residenza nasce dalla ristrutturazione di un vecchio magazzino ad opera dello studio VG Architetti. Siamo a ridosso del centro storico di Alberobello, famoso in tutto il mondo per le sue caratteristiche abitazioni a trullo. Tra l’altro proprio in un trullo abbiamo dormito in questi giorni di vacanza e presto ve ne parlerò  (ma non è il post adatto, vi toccherà pazientare ancora !). Torniamo quindi a noi….Questo spazio industriale di 140 mq e giardino di pertinenza conserva tutti i caratteri delle abitazioni locali , dalle imponenti volte in pietra ai colori della terra arsa dal sole. Una superba opera di recupero ha permesso di mantenere lo spirito del luogo e di contrastarlo piacevolmente con gli arredi moderni progettati e disegnati su misura dall’architetto Veronica Giannandrea e dall’interior designer Gianni Trisciuzzi. Data l’altezza degli ambienti è stato creato il leggero soppalco che permette una visione bellissima dell’intero open space.



living





AE2U9141





IMG_0408





AE2U9046





AE2U9050





camono





scale_interne





AE2U9129



( Leonardo, VGArchitetti, Gianluca Palasciano Photography)

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

1 Comment on RECUPERO AD ALBEROBELLO

  1. annaritaP@gmail.com'
    AnnaritaP
    11 luglio 2014 at 12:06 (3 anni ago)

    Uno spazio da sogno, un recupero rispettoso nonostante gli inserimenti moderni

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






17 + 6 =