NUOVI SPAZI | ESPACE ST-DENIS







 Il lunedì è sempre una giornata un pò pigra. La sveglia non cambia, l’ora è sempre quella (gioie e dolori dell’essere madre), però poi mi concedo un pò più di tempo a gironzolare senza mete sul pc. E capita di imbatterti in case come questa…quale modo migliore di iniziare la settimana?

Al piano terra di  un vecchio triplex del  1887 nel quartiere Plateau Mont-Royal a Montreal in Canada sorge l’Espace St-Denis , un progetto dell’architetto Anne Sophie Goneau. Fulcro dell’appartamento è la cucina dove un bel muro di mattoni a vista fa da piacevole contrasto al minimalismo dell’arredo.







 Come i muri in mattoni anche la trave in acciaio è emersa dalla struttura originaria mentre la bellissima libreria (che già da sola arreda il soggiorno) è stata ricavata dalla nuova parete in legno che delimita la camera da letto.

































 Non a tutti piacerà la posizione della camera da letto, separata dalla zona living per mezzo di una semplice parete in vetro (che può però essere schermata da tende). Se siete coraggiosi  tuttavia questo è davvero il modo migliore per creare una stanza in un  punto impensato, dando luce e carattere ad un ambiente cieco.



































Protagonista del  corridoio che conduce ad una seconda camera da letto ed al bagno è la parete in abete canadese. Questo rivestimento è stato anch’esso recuperato dall’abitazione precedente e messo in evidenza in fase di ristrutturazione dall’illuminazione a led incassata in un lato del soffitto. Il contrasto che si viene a creare col bianco accecante è strepitoso!









































 (Anne Sophie Goneau)

 

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






due × 1 =