NATALE 2015: L’AVVENTO



IL MIO AVVENTO new



Quest’anno non posso dire che per casa e sul blog le casette siano mancate! Dopo tante therapybox era arrivato finalmente il momento di pensare al mio calendario dell’Avvento: immaginate i miei nanetti col Natale in ogni angolo da ottobre…impossibile per loro resistere oltre! Per fortuna siamo giunti al primo dicembre ed è avvento anche per loro, ovviamente sotto forma di casetta. Dopo la versione tutta bianca dello scorso anno e quella di proposta a voi nel mio kit facilitato, dovevo pensare a qualcosa di differente. E così ho pensato colorato! A dire il vero tutto il Natale sarà all’insegna di queste cangianti palline multicolor che mi ricordano tanto il piccolo alberello della nonna. Ho recuperato un po’ di addobbi vintage dalla cantina di mia mamma , voglio che sia un Natale chiassoso e con un dolce sapore vissuto, un ritorno all’infanzia per me e una piacevole scoperta per i miei bimbi.

Volete realizzare anche voi un calendario dell’avvento come il mio? Non è mai troppo tardi, i vostri pupetti saranno felicissimi comunque, anzi sarà una gioia aprire le casette arretrate. Ecco cosa vi serve:

  • una vecchia scaletta
  • le mie casette, ovviamente , con numeri e mollette (trovate tutto nella mia therapybox)
  • 1 rotolo di nastro in corda (il mio è made in Ikea)
  • qualche ramo di pino, agrifoglio e bacche natalizie
  • mini palline, pinetti decorativi o qualunque cosa vi suggerisca la fantasia per addobbare
  • ultimo ma non ultimo….non posono certo mancare i regalini da inserire all’interno!



DONI AVVENTO





MATERIALE NATALE





THERAPYBOX





IMG_4655





IMG_4661





IMG_4677




my advent





avvento





CHRISTMAS 2015





NATALE DECORI





NATALE SPECCHIO





CALENDARIO DELL'AVVENTO





NATALE AVVENTO



AVVENTO NATALE



MY CHRISTMAS



Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

2 Comments on NATALE 2015: L’AVVENTO

  1. lucia_Guarino@ymail.com'
    Lucia
    3 dicembre 2015 at 16:58 (2 anni ago)

    DAvvero bello! Per i bambini mi sembra davvero molto meglio con un po’ di colore!
    E bella anche l’idea di appendere le casette alal scala.

    Rispondi
    • Manuela - Progettazione Therapy
      13 gennaio 2016 at 11:16 (2 anni ago)

      Graie Lucia, hai visto quante varianti si possono realizzare con un po’ di fantasia?!? La base neutra permette davvero ogni divagazione…ciao ciao, a presto!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






undici + tre =