MY MIRRORS: BIMBI ALLO SPECCHIO



1n



La prima volta che la mia Princi si è guardata allo specchio è stato un vero spasso. Parlava, rideva, baciava quella bimba che si trovava dall’altra parte senza capire perchè lei la copiasse in tutto e per tutto. Gradualmente è venuta la consapevolezza di sè, ha iniziato a scoprire il proprio corpo e a capire che dall’altra parte c’era proprio lei. E allora via con le espressioni buffe , le linguacce, i “cucù”. E ancora tante risate.

E se a tutto questo avessimo aggiunto uno specchio divertente e di design? Ovviamente avremmo fatto felice mamma e figlia! Avete visto che spettacolo questi specchi dai colori vivaci, con i disegni semplici e le frasi spiritose? Gli specchi My Mirrors  son davvero una piacevole scoperta!



3





6



 Questi specchi bellissimi nascono proprio per coniugare il design con il divertimento, il tutto in assoluta sicurezza. Essi sono infatti stati  creati con il metodo “safetyglass”: sono più resistenti agli urti rispetto ad uno specchio normale, sono privi di angoli o di lati taglienti e sono del tutto infrangibili  grazie alla speciale pellicola adesiva interna che impedirà in caso di rottura la formazione di frammenti taglienti. Il mio preferito? Il maialino rosa … e poi il metro, troppo bello nel suo stile così vintage! Mmm… mi sa che quest’ultimo troverà un suo angolino nella nuova cameretta dei nanetti!



2



Sul sito dell’azienda trovate tutta la collezione ed i rivenditori.

(Sponsored post)

 

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

1 Comment on MY MIRRORS: BIMBI ALLO SPECCHIO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






1 × 2 =