INTERNO RELAX



interno vintage - industrilae



Sto lentamente uscendo dal virus più devastante da che io abbia memoria. L’ultima volta che sono stata così male forse non avevo neppure ancora la cellulite e per riprendere vigore bastava un buon bicchiere di vino con le amiche. Ora dopo quattro giorni di febbre da cavallo, con il piacevole corollario di un mal di testa martellante (ho pure pensato di avere la maningite, poi il medico l’ha declassata a sinusite :D), mi ritrovo a pezzi più che mai. Forse mi riprenderò per Capodanno da questo ciclo devastante ed infinito di antibiotici, dalla stanchezza cronica e da una faccia che neppure Walking Deadforse. Intanto stamattina ho ripreso il caffè dopo giorni, è stato un bel momento. La vita continua, consoliamoci con una casa bella bella, perchè qualcosa deve pur tirarci su il morale!



interno stile industriale





40b3be897bb189b2MgZnV4O9xQOjQjIy





42f45ca526506997IDfQFJT9H1nD7Yr4





6daf700a89598364Xr21OXW6CMcJNefu





f64b27b1425256e5GIMUWsGRPLWL4P6J





7bf1eb64e41bd17cr4LFhqJr5OjoHfDV





2c306afe6e2b3deemIZw3MT4WEXFF5wp





a27faafe7ab2b969aV58nZrxyw1xgVCJ





ffd5de79ba73922dBro89pP46aUoaaJQ





0302ea8f032b1aa6kxtzaDWhbCxvryd9 (1)




Se ti interessa approfondire l’articolo di oggi o fare semplicemente due chiacchiere su Design Therapy, la discussione continua  in chat su Telegram.

| RUST Architexts |

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






9 + seven =