INFISSI IN ALLUMINIO: IL PERCHÉ DI UNA SCELTA


La-Maison-Haute-7


Il titolo già anticipa come è andata a finire in casa mia e verso dove ha puntato l’ago della bilancia al momento della scelta degli infissi. Non che sia stata una decisione facile: le offerte sul mercato sono quasi infinite, i materiali moltissimi e le soluzioni assai variegate. Difficile, quasi impossibile, non cadere in confusione. Le differenti esigenze abitative, poi, fanno sì che non esista un materiale migliore in assoluto. E allora? Perchè io ho scelto l’alluminio? Andiamo con ordine.


I pregi  dell’alluminio


213647fc62240a35cRvcDfnBIMS4MU2b (1)



1103_2_copiar-1024x768


L’alluminio è un metallo, il più utilizzato nella realizzazione dei serramenti perchè estremamente versatile, di facile lavorazione e personalizzabile. Questo materiale è caratterizzato da ottime caratteristiche di resistenza meccanica e tenuta nel tempo agli agenti atmosferici. Un altro grande vantaggio è dato dalla sezione cava che permette di creare infissi anche di grandi dimensioni con un peso contenuto, dato di non poca rilevanza che consente di evitare sovraccarichi sulla struttura. La manutenzione nel tempo è praticamente inesistente (e questo mi sa che ha pesato non poco al momento della mia decisione :D). Non sono però tutte rose e fiori, tanti pregi vanno a scontrarsi con il limite dell’assai elevata conducibilità termica. Cosa comporta questo?


I difetti

Una conducibilità termica elevata va certamente a discapito dell’isolamento termico. La soluzione adottata per ovviare a questo inconveniente prevede la realizzazione di infissi con il sistema “a taglio termico” (creando all’interno degli stessi uno spazio cavo dove in fase di produzione vengono inseriti appositi materiali isolanti); questo avvicina se non eguaglia la conducibilità termica dell’alluminio a quella del pvc, a fronte tuttavia di un maggior costo di produzione. La conseguenza è che per avere ottime prestazioni sarà necessario preventivare un prezzo più elevato rispetto al concorrente pvc.


195addc6d933ae908xsu3TmY22gPRGgh



0884b8cc6c08db4b6wIAy1kkESWY5W8h



Come orientarsi nella scelta?

La possibilità di grandi aperture, i profili minimali, le finiture ricercate e raffinate e (ultimo ma non ultimo) la certezza di un serramento durevole nel tempo, hanno fatto sì che nello specifico la mia scelta si posasse sull’alluminio. Ho valutato diversi preventivi, anche molto diversi fra loro ed ammetto di aver perso non poco tempo e pazienza fra visite in negozio, lunghe attese, scambi di e-mail e telefonate. Per fortuna oggi ci viene incontro la tecnologia, ed è possile confrontare più preventivi direttamente dal divano di casa. Io vi consiglio Infissi365.it, un portale interamente dedicato che vi permette di ricevere fino a 5 preventivi con pochi clic, risparmiando fino al 40%.

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






tre × uno =