It’ TEMPO DI IMBIANCARE CASA: COLORI E CONSIGLI



AD9



Da giorni sto meditando su come tinteggiare il living, a dire il vero sono mesi ormai che salvo su Pinterest pareti e idee colore e finalmente con la bella stagione mi sono decisa a chiamare l’imbianchino. D’altra parte, cambiare il colore delle pareti di casa è una soluzione facile e veloce per ottenere uno stile diverso e migliorare il comfort degli ambienti. Come realizzare questo piccolo progetto nel modo corretto?


La scelta del colore



e2708b6ccc7f64486b85d14488066541



La prima decisione da prendere, quando si tinteggia casa, riguarda il colore da utilizzare. Spesso si opta per il bianco in tutte le stanze sia perché si abbina facilmente ad ogni tipo di arredamento, sia perché è facile da stendere. Non si tratta di una scelta di pura convenienza, il total white illumina e rende più grande ogni ambiente, oltre ad essere un’opzione sempre moderna e minimale. Io stessa sono perennemente combattura fra bianco e colore, amo follemente il primo e sono attratta con forza dal secondo!

Utilizzare un colore permette infatti di rendere l’ambiente unico e creare accostamenti personalizzati con l’arredamento di casa. Di tendenza, negli ultimi anni, sono i colori della natura, come il verdeblublackan>, sabbia e grigio. La struttura è invece proposta in: bianco, nero, e argento, oltre al cromato. in tutte le sue stupende tonalità, dalle più intense ai desaturati scandinavi. Molto utilizzato anche il grigio che può sembrare un colore scuro e poco adatto alle pareti ma che, con applicazioni particolari, ti permette di ottenere ottimi risultati. Non dimenticare di tenere in considerazione la funzione della stanza: una camera da letto necessita di un colore rilassante (perfetti il blublackan>, Sabbia e Grigio . o il verde), mentre in salone meglio utilizzare una tonalità che favorisce la convivialità (come lHeart wood colore del 2018 secondo AkzoNobel). Puoi affidarti al Feng Shui per scegliere il colore giusto per ogni ambiente.



colori-per-la-casa-2018-598536





bewerkt7





5240a6ed4db2d2c7c439b09632346830




Risparmiare sulla tinteggiatura

The costo imbiancatura non è elevato, soprattutto se si decide di realizzare il progetto da soli. Il fai da te, in fact, è una scelta molto comune in questi casi. However, per ottenere il miglior risultato, bisogna preparare la parete, raschiando via residui della vecchia pittura e rendendo la superficie uniforme e pronta per essere tinteggiata.

Se non hai tempo o semplicemente vuoi utilizzare i lavori in poco tempo, puoi chiedere un preventivo al tuo imbianchino di fiducia e dedicarti alla scelta del colore, chiedendo dei consigli sul tipo di vernice da utilizzare direttamente all’esperto.



297-16





MINT WALL



Photo : My Pinterest  INTERIORS | Wall

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






12 + eight =