IDEE & SUGGERIMENTI: CASA DI ALESSANDRA |PARTE II

Vi ricordate la casa di Alessandra e gli spunti che le ho dato per la sua zona giorno? Oggi riprendiamo il discorso lasciato in sospeso (troppo tempo fa a dire il vero ma qua il tempo pare non bastare mai). Ed eccoci alla idee & suggerimenti per la  zona notte



suggerimenti cameretta



In cameretta tutto è perfetto, anche qui tanto bianco e un tocco di colore rendono l’ambiente fresco e moderno. Mi piace tantissimo la parete per il piccolo artista di casabrava Alessandra!

Cosa fare per dare lo stesso tocco di personalità e calore anche alla parete sopra al letto? Ovviamente dipende dalle passioni e dai desideri del piccolo. Detto questo, io ho pensato a tre differenti soluzioni da cui trarre spunto, magari ripensando e riadattando ispirazioni e soggetti.

1. Trofei di Peluches e Stelline



TROFEO PELUCHE



I trofei di peluche mi piacciono alla follia, e ve ne sono davvero per tutti i gustise volete poi addolcirli ulteriormente, perchè non pensare ad un morbido cielo stellato tutt’intorno?

2- Una casetta per gli uccellini



CASETTA UCCELLINI CAMERETTA



La casetta per gli uccellini di stoffa è quanto di più dolce si possa pensare per la parete di una cameretta.  Delle creazioni di  TAMAR MOGENDORFF vi parlai già tempo fa, sono semplicemente bellissime. Un tocco di colore in più per le casette in carta di MIHO, un brand davvero originale che amo da tempo (e qui, per rimanere in tema, trovate anche dei bellissimi trofei super colorati).

3 -Bus metropolitani



BUS FERM LIVING



Cambiamo decisamente tema con la terza proposta e ci spostiamo al nord con i bus di Ferm Living. Qui vedo per la cameretta del piccolo una lampada in legno a forma di bus nella parete sopra al letto e magari una serie di stickers coordinati. E poi ci sono i cuscini, il copripiumino e tante altre cose bellissime! Si potrebbe infine riprendere la lampada con una o due della stessa serie anche nella parete in cui sono esposti i dipinti..anche perchè sono tutte troppo belle e la scelta è davvero difficilissima!

E per la camera di Alessandra? Anche qui la base è decisamente neutra e si può spaziare davvero dall’inclinazione più minimale a soluzioni più colorate ed originali. Cosa farei io? Intanto, per mio gusto personale (sorry…) toglierei il quadro in stile etnico e ripartirei da zero su questa base di bianco e grigio.

1- Quadri e stampe



idee camera da letto



I quadri, le grandi e piccole fotografie e le  stampe sono da sempre protagonisti delle pareti di casa. L’originalità sta nel saperli disporre. E allora possiamo pensare ad un solo grande quadro per la parete dietro al letto ed un mix di cornici sopra la cassapanca, oppure invertire la cosa. Possiamo appendere con finta confusione o seguire uno schema rigido, usare appendiabiti per cambiare spesso le stampe, come fosse una galleria d’arte o pensare a fotografie che ci ricordino emozioni passate.



quadri





photo wall



2 – Arte 3D



ARTE 3D



In alternativa, un’idea decisamente originale per la parete dietro al letto può essere quella di realizzare una vera e propria opera d’arte 3d in carta. Con un podi pazienza ed un minimo di manualità il risultato è garantito!

(design therapy)

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






eighteen + nineteen =