UNA CASETTA IN CANADA

Capita a volte di sentirsi inadeguati in un sogno che ci si era costruiti. Fatica, soldi e prezioso tempo che non torna più indietro e tutto poi ti va stretto, o forse troppo largo.  Non è ingratitudine o insensatezza, solo inizi a pensare che vorresti essere altrove, in una piccola casetta in Canadà, senza vasche e pesciolini (Maya basta ed avanza), i lillà quelli sì perchè i fiori non possono mancare anche se la casa è piccola piccola. Pensieri negativi da lunedì storto, o crisi dei quasi quarant’ age, quando cominci a renderti conto che il tempo non è infinito, che hai fatto scelte che ti condizioneranno per sempre, che la casa tanto desiderata poi ti lega con un filo che un poti rassicura e tanto ti spaventa. Forse ci vorrebbe un podi sana follia, ed una casetta dove rifugiarsi guardando  l’oceano, un lago ghiacciato, una foresta di pini…..buon inizio di settimana!



casetta





6a75e3042564a4acd992a1761d8b1975





9d0c39a87e904328087877a12b94155c





 casetta in canadà





tumblr_lvyejumzqD1r4mmz8o1_12801





life7





18a





Vesle_Bergsjoen_253_505381b





tumblr_niahw2O9Sh1r7enxoo1_1280





036215437-big





stringio





rock-the-shack-cadaval-sola-morales



(Baxter+thrum, Maja, Small Wonder, Love your dash, dear serendipity,  Gestalten, Dwell, Scandinavian retreat, Designboom, bcasa)

Condividi l’articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *

Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy






17 + 2 =